Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile
Logo INMRI
Istituto Nazionale di Metrologia delle Radiazioni Ionizzanti

Programma nazionale per l’affidabilità delle misure di radiazioni ionizzanti basato su Confronti InterLaboratorio

Logo Istituto Nazionale di Metrologia delle Radiazioni Ionizzanti ENEA

L’Istituto Nazionale di Metrologia delle Radiazioni Ionizzanti dell’ENEA (INMRI-ENEA, Istituto Metrologico Nazionale in virtù della Legge 273/91) ha organizzato un Programma nazionale per la promozione dell’affidabilità delle misure di radiazioni ionizzanti basato su Confronti InterLaboratorio (ILC).

Il Programma è finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del consumatore e la normativa tecnica (DGMCTCNT) nell’ambito delle iniziative e studi in materia di controlli sugli strumenti di misura, in contesti di particolare rilevanza per i consumatori con risvolti per la salute e la sicurezza.

Logo Ministero dello sviluppo economico

L’obiettivo del Programma è la tutela del cittadino/consumatore in ogni ambito in cui siano presenti radiazioni ionizzanti, ovvero i pazienti ed i loro familiari, nelle applicazioni mediche, così come qualunque cittadino che viva ed operi in ambienti sottoposti a sorveglianza, o che si nutra di prodotti controllati. Tale tutela sarà garantita dalla promozione dell’affidabilità delle misure.

La misurazione delle radiazioni ionizzanti trova ampio impiego nei settori ambientale, medico (radiodiagnostica, medicina nucleare e radioterapia), industriale (nucleare) e della ricerca scientifica, sia per esigenze di radioprotezione sia per ottimizzazione dell’efficacia dell’impiego stesso delle radiazioni. Misurazioni affidabili, effettuate con strumentazione e metodi adeguati, rappresentano un elemento imprescindibile per un’ottimale protezione ed utilizzazione.

Logo confronti interlaboratorio

Tale affidabilità è valutata e promossa mediante Confronti InterLaboratorio (ILC) estesi al maggior numero di partecipanti che potrà esser raggiunto nell’ambito del programma, su diverse tematiche. Gli ILC sono orientati ad aspetti metrologici di base, con elevata ricaduta sul cittadino/consumatore.

I Partecipanti al Programma possono essere soggetti pubblici e privati operanti sul territorio nazionale e che effettuino, a vario titolo, misurazioni di radiazioni ionizzanti. Mediante gli ILC proposti essi potranno confermare la validità delle loro misure o individuare e correggere eventuali criticità.

La partecipazione al Programma è gratuita ma esigenze organizzative imporranno limitazioni al numero di adesioni che potranno essere accettate anche in funzione di vincoli di natura temporale e organizzativa. Le iscrizioni ricevute saranno valutate in ordine esclusivamente cronologico.

Per ciascuna tipologia di ILC previsto, i Partecipanti avranno modo di confrontare i risultati delle loro misurazioni con i valori di riferimento forniti dall’INMRI-ENEA. Tutti i risultati saranno trattati e presentati in forma anonima (mediante codici riservati) e sarà garantita la massima riservatezza. Non si prevede l’emissione di Certificazione bensì di Rapporti tecnici di consuntivo.

CONTATTI

Eventuali richieste di chiarimento possono essere indirizzate a:

  • P. De Felice,
  • M. Pinto,

Programma realizzato con il patrocinio di:

SIRR
ISIN
ACCREDIA
ISS
SOGIN
INRIM
IZS
INFN
INFN
AIFM
AIRP